Metalli e alluminio

Riciclaggio metalli e alluminio

Il trattamento dei rottami metallici e di alluminio è finalizzato ad ottenere materiali omogenei e differenziati per tipologia e pezzature funzionali alle fasi di trasformazione operate a valle dall’industria siderurgica.
La corretta preparazione del materiale in termini qualitativi e dimensionali concorre ad incrementare il valore aggiunto dell’attività degli impianti di rottamazione.

Gli impianti e le macchine della gamma Stokkermill, opportunamente combinati, consentono la massima valorizzazione delle componenti metalliche attraverso le attività di frantumazione, di triturazione e di separazione con l’utilizzo di trituratori bialbero e quadrialbero, mulini a martelli, sistemi di separazione magnetica.

I metalli tipicamente trattabili con le attrezzature Stokkermill sono i seguenti:

  • scarti metallici in genere derivanti dalla raccolta di rottame metallico, alluminio, rame, bronzo
  • rottame di alluminio, lattine in alluminio, profili e profilati di alluminio
  • serramenti in alluminio
  • rottame leggero da raccolta, contenitori e fusti metallici, tubazioni in ferro
  • dispositivi bellici inertizzati, cartucce, etc
  • radiatori in lame alluminio