Riciclaggio schede PCB

Riciclaggio schede elettriche, schede elettroniche, circuiti stampati e schede madri

riciclaggio schede PCB

Stokkermill ha sviluppato una serie di macchine compatte (PCB Compact) e linee di riciclaggio (PCB LINE) di facile uso e manutenzione per consentire l’attività di riciclaggio delle schede elettriche, delle schede elettroniche, dei circuiti stampati e delle schede madri (PCB – Printed Circuit Board).

Le soluzioni proposte da Stokkermill consentono, tramite attività di granulazione e di separazione, di valorizzare il prodotto in ingresso recuperando i metalli, compresi quelli di più alto valore commerciale, separandoli dalla parte inerte.

La progettazione accurata delle macchine consente di ridurre drasticamente la perdita di metalli preziosi rendendo remunerativa ed attraente l’attività di riciclo anche per operatori di piccola-media dimensione.

I sistemi di separazione elettrostatica ESorting, a valle delle macchine di riciclaggio schede PCB, PCB Line, consentono di recuperare anche le frazioni più fine dei materiali preziosi presenti nel processo:

  • piccole componenti ferrose
  • metalli (rame, alluminio, stagno, etc)
  • metalli preziosi (oro, argento, palladio)
  • frazione organica inerte

Stokkermill propone tre modelli di sistemi compatti – PCB Compact Line – con capacità sino a 500 kg/h mentre, per produzioni superiori, realizza linee dedicate su richiesta del cliente.

COMPACT 100
  • Potenza
    38 – 42 kW
  • Dimensioni
    3070x1750x3450 mm
  • Peso
    2250 Kg
  • Prod. ingresso
    200 – 300 Kg/h
COMPACT 300
  • Potenza
    70 kW
  • Dimensioni
    4550x1760x2890 mm
  • Peso
    4500 Kg
  • Prod. ingresso
    300 – 400 Kg/h
COMPACT 500
  • Potenza
    96 kW
  • Dimensioni
    4550x1760x2890 mm
  • Peso
    4750 Kg
  • Prod. ingresso
    400 – 500 Kg/h