Raffinatori turbo

Raffinazione dei materiali mediante urto ed attrito

raffinatori turbo

I raffinatori a celle Stokkermill consentono di effettuare una raffinazione dei materiali mediante urto ed attrito. Il sistema si basa su un sistema di pale che ruotano a forte velocità inviando i materiali contro le pareti corazzate frantumandoli in microparticelle.

La linea di raffinatori Turbo Stokkermill è costituita da 4 modelli base, da due a cinque stadi, e con potenze da 25 a oltre 200 kw e velocità variabile tramite inverter.
Sistemi di raffinatori a celle di maggiori dimensioni sono realizzabili su specifica richiesta del cliente.

I raffinatori Turbo possono essere utilizzati in modo efficace per la lavorazione di un’ampia gamma di materiali metallici, plastici, nel settore alimentare, nella lavorazione dei composti chimici, dei minerali, etc.

I bassi costi di esercizio e di manutenzione, la semplicità di funzionamento e i bassi consumi energetici rendono i raffinatori Turbo una soluzione tecnicamente valida per le moderne attività di valorizzazione dei rifiuti e dei materiali in genere.

TURBO T-3000
  • Potenza
    22 – 37 kW
  • Dimensione
    1000x1400x1500 mm
  • Peso
    1200 Kg
  • Num. stadi
    2
TURBO T-5000
  • Potenza
    45 – 55 kW
  • Dimensione
    1200x1500x1500 mm
  • Peso
    1700 Kg
  • Num. stadi
    3
TURBO T-10000
  • Potenza
    75 – 90 kW
  • Dimensione
    1000x1400x1500 mm
  • Peso
    2000 Kg
  • Num. stadi
    4
TURBO T-15000
  • Potenza
    110 – 130 kW
  • Dimensione
    1500x2100x1500 mm
  • Peso
    4000 Kg
  • Num. stadi
    5