Triturazione di schede elettroniche PCB’s

Triturazione e smaltimento di schede elettroniche PCB’s
Triturazione schede elettroniche PCB’s

Linea triturazione PCB schede elettroniche, attività che Stokkermill ha sempre tenuto in ampia considerazione sviluppando soluzioni tecniche innovative per superare e risolvere alcuni dei problemi che rendono difficoltosa l’estrazione dei materiali metallici dalla base in vetronite ramata costituita da una base in fibra di vetro. La capacità abrasiva della fibra di vetro rende abbastanza problematica l’attività di triturazione delle schede elettroniche.

I tentativi eseguiti con i mulini a lame danno esiti incerti; dopo pochi minuti le schede sotto l’azione abrasiva del vetro contenuto nella fibra (fiberglass) perderanno l’affilatura rendendo difficoltosa se non impossibile l’operazione. I semplici mulini a lame per il riciclaggio non hanno nessuna utilità per eseguire le operazioni di riciclaggio delle schede elettroniche. Il mulino a impatto risulta essere l’unica soluzione efficacie per ottenere una granulazione di qualità con consumi controllabili delle parti meccaniche soggette ad attrito. Una volta ottenuta la giusta dimensione del materiale in uscita i sistemi di separazione realizzati da Stokkermill saranno in grado di effettuare la separazione dei materiali suddividendo la parte inerte dal mix di metalli e rimuovendo la componente ferrosa. La percentuale di rame e di altri metalli non è sempre costante ma studi statistici eseguiti da Stokkermill e da propri clienti utilizzatori indica un valore minimo mai inferiore al 25% di metalli. Il riciclaggio delle schede elettroniche PCB consente al riciclatore di avere il controllo sulla qualità del proprio materiale ed in particolare del mix di metalli che contengono frazioni di metalli preziosi.

schede elettroniche layer
Schede elettroniche

Stokkermill ha già realizzato diversi impianti nel modo destinati al riciclaggio delle schede elettroniche ed alcuni di questi sono in fase di avviamento.

Triturazione, Riduzione, Riciclaggio schede elettroniche proposte da Stokkermill consentono, tramite attività di granulazione e di separazione, di valorizzare il prodotto in ingresso recuperando i metalli, compresi quelli di più alto valore commerciale, separandoli dalla parte inerte. La progettazione accurata delle macchine consente di ridurre drasticamente la perdita di metalli preziosi rendendo remunerativa ed attraente l’attività di riciclo anche per operatori di piccola-media dimensione.


TORNA INDIETRO