Impianto frantumazione motori in alluminio | STOKKERMILL

macchina per frantumazione motori in alluminio

Impianto per la frantumazione motori alluminio dei veicoli fuori uso. La pressa per motori in alluminio progettata e realizzata da Stokkermill Recycling Machinery, consente di frantumare i motori endotermici con le testate in alluminio e di separare la frazione ferrosa dalla frazione in alluminio. La struttura della pressa motori è costituita da una cassa in acciaio dallo spessore di 60 mm. Le saldature sono eseguite con braccio robotizzato e le pareti interne sono rivestite in Hardox per contenere le usure e garantire la durata delle superfici soggette a sfregamento. Il cassetto di frantumazione è mosso da un impianto idraulico con una capacità di spinta di 220 Ton e comandato da un PLC che gestisce la corsa del cassetto, la frequenza, ripetizione del ciclo di pressatura e l’aperura della parete di scarico. La pressa di frantumazione dei motori e cambi in alluminio risulta efficace ed in grado di ridurre i motori endotermici sino una pezzatura di pochi centimetri agevolando la separazione dell’alluminio dall’acciaio effettuata da un tamburo magnetico posto all’uscita della bocca di apertura. La frazione in alluminio può essere ulteriormente valorizzata con l’utilizzo di un mulino a martelli della serie HM che restituisce un proler di dimensioni comprese tra 20 e 40 mm. La pressa di frantumazione motori P01 ha una capacità produttiva da 6 a 8 T/H.

impianto spacca motori endotermici

- Pressa per motori in alluminio

- Frantumazione motori in alluminio

- Riciclaggio motori dei veicoli fuori uso

- Riciclaggio veicoli f.u. (ELV’s)

- Proler in alluminio

- Frantumazione cambi e motori dei veicoli a fine vita

- Mulini a martelli per la valorizzazione dei metalli ferrosi e non ferrosi.

*Impianto in fase di installazione

Subscribe for free resources
& news updates.
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form

Address

stay in touch

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form